Arrestati 13 palestinesi, tra cui due attivisti del Fplp.

Le forze di occupazione israeliane hanno arrestato due attivisti del Fronte popolare per la liberazione della Palestina: Ibrahim Hani e Ibrahin Alqam di Ramallah. L’accusa è quella di essere coinvolti nell’uccisione di due coloni e nel ferimento di altri quattro, avvenute nel 1996.

Oggi, le forze israeliane hanno arrestato 11 palestinesi in tutta la West Bank con l’accusa di essere affiliati a varie fazioni palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.