Arresti e aggressioni a Hebron, in joint venture Tsahal-coloni fanatici

Al – Khalil (Hebron) – InfoPal e Pal.info. Ieri, l'esercito israeliano ha arrestato 8 palestinesi di al-Khalil (Hebron).

Tra gli arrestati, Tariq Ahmad, di al-Khalil, Ahmad Sabarnah e suo fratello Ibrahim, di Beit Ummar, Ibrahim e Abdel-Qader Masalma, di Beit Awwa.

Contemporaneamente, gang di coloni hanno attaccato i contadini della cittadina di Yatta, aggredendo la famiglia di Othman Abu Sabha, mentre era intenta a raccogliere le olive nel proprio uliveto, situato nei pressi dell'insediamento illegale di Susya.

I militari israeliani sono giunti sul posto per aiutare la banda di coloni: hanno sequestrato il raccolto di olive e arrestato Marwan Abu Sabha e l'autista del trattore, che era appena stato attaccato dalla gang.
Inoltre, a Omar e Othman Abu Sabha è stato consegnato un mandato di comparizione davanti all'intelligence israeliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.