Arresti in tutta la provincia.

Tra ieri sera e questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato cinque palestinesi di diverse parti del governatorato di Hebron.

I militari sono entrati nella casa di Ziad Sabarnah, a Beit Ommar, hanno distrutto tutti i mobili e hanno arrestato il figlio, Muhammad, di 20 anni.

Sono state arrestate anche altre persone: i fratelli Khalid e Ibrahim Sabarnah; Ismayl Abu Hussein, di 18 anni, di Hebron, e Muhammad Amir, 41, di Doura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.