Assedio alla Striscia di Gaza, sono 153 i malati deceduti.

Gaza – Infopal. Ieri, fonti mediche palestinesi hanno comunicato il decesso del cittadino Mohammad Abderauf Misbah Abdelshafi, 51 anni, residente nel quartiere ar-Rimal di Gaza. L’uomo è morto dopo una lunga malattia cardiaca, contro la quale non ha avuto accesso a cure adeguate e all’operazione chirurgica che avrebbe potuto salvargli la vita. Rami Abdoh, portavoce del Comitato Popolare contro l’assedio, in un comunicato stampa, ha dichiarato che Abdelshafi viveva con un apparecchio elettrico attaccato al cuore e che più volte aveva presentato domanda per recarsi all’estero per le cure, ma senza poter ottenere il permesso necessario da parte delle autorità israeliane. Con questo nuovo decesso, il numero delle vittime dell’assedio israeliano imposto alla Striscia di Gaza da circa undici mesi è salito a 153.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.