Assedio contro la Striscia di Gaza: morto un neonato. Sale a 86 il numero dei malati deceduti.

Gaza – Infopal

Fonti mediche palestinese hanno annunciato la morte del neonato Abdelkarim Maher Abu Hamed, di un mese e mezzo. Il piccolo era malato, ma i genitori non hanno avuto accesso alle medicine e alle cure mediche necessarie a salvargli la vita.

Le fonti hanno riferito che il neonato è morto pochi giorni dopo il decesso del fratello gemello.

Ieri sera, è morta anche un’altra cittadina della Striscia, Amneh Hussein al-Madhun, residente a Beit Lahiya. Era malata di cancro, ma le autorità israeliane le avevano negato il permesso di recarsi all’estero per le cure.

Sale così a 86 il numero dei morti a causa dell’assedio israeliano, avallato dalla comunità internazionale – Stati Uniti e Europa compresi -, e imposto sulla martoriata popolazione della Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.