Assedio totale a Tulkarem: una donna muore di infarto. Checkpoint e aggressioni continue.

Tulkarem – Infopal

Muore di infarto davanti ai soldati di Israele

Ieri sera, al check-point al-Jarusheyah, tra Ramallah e Tulkarem, in Cisgiordania, è morta di infarto la cittadina palestinese Fawziyah ad-Derk.

Testimoni oculari hanno riferito che i familiari della vittima hanno tentato di trasportarla all’ospedale di Tulkarem, ma i soldati israeliani lo hanno impedito, condannando a morte certa la donna.

Balaa sotto assedio

Durante l’invasione israeliana della cittadina di Balaa, un palestinese è stato ferito dalle pallottole sparate dalle forze di occupazione.

I militari hanno invaso un internet-café, “Café Net At-Tirawi”, nel quartiere as-Salaam vicino al campo profughi di Nur Shams, a est della città di Tulkarem.

Invasione a Anabta

Durante l’invasione dell’Esercito israeliano a Anabta, sono rimasti feriti Mohammad Mustafa Dhawabi (60 anni) e Nayef Mohammad Barakat (26 anni).

I soldati hanno hanno girato per le vie della cittadina e hanno sparato contro i ragazzi che tiravano sassi, ferendone uno.

Le autorità di occupazione hanno chiuso tutti i passaggi che portano alla città e hanno installato diversi check-point volanti, in particolare nella via 57, vicino alla al-Quds Open University, all’incrocio che porta alla cittadina Shweika, all’incrocio di Faraun, e hanno chiuso al transito la via al-Jarushiyah.

Pratiche che umiliano la popolazione

Ieri sera, le forze di occupazione israeliane, appostate ai check-point hanno ostacolato il movimento dei cittadini causando lunghe file di auto. Israele sta aumentando le pratiche punitive e umilianti attuate contro i palestinesi. Alle persone di età inferiore ai 35 anni è impedito il transito. I militari provocano i cittadini costringendoli ad attendere a lungo al freddo.

Tulkarem e provincia sono sotto assedio israeliano da dieci giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.