Attacchi israeliani: cinque feriti a Hebron

Imemc e agenzie. Fonti mediche palestinesi di Hebron (al-Khalil), nel sud della Cisgiordania, riferiscono che cinque palestinesi sono stati feriti in due diversi attacchi lanciati nella città dai soldati israeliani e dai coloni.

Secondo le fonti, i coloni hanno preso di mira l'area di al-Baq'a, a est di Hebron, sradicando quattro olivi e attaccando quattro abitanti del luogo.

Gli aggressori erano in compagnia di alcuni soldati israeliani, che non hanno tentato di fermarli, unendosi anzi a loro nelle violenze.

I quattro feriti sono Najah Mohammad Jaber, Raghda Azmi Jaber, Najah Izzat Jaber e Talal Bassam Jaber, quest'ultimo minorenne.

Un altro minore, Qosay Wazwaz, è stato invece ferito nell'area di ad-Dabboya, nel centro della città. Il ragazzo è stato subito trasferito all'Ospedale statale, riportando lividi e commozioni cerebrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.