Attacco aereo israeliano su Khan Younis. Uccisi 3 militanti di fazioni della resistenza palestinese.

Dal nostro corrispondente.

Tre palestinesi sono stati uccisi questa mattina in differenti operazioni delle forze di occupazione israeliane.

Questa mattina, nell’area di Khan Younis, sono stati uccisi due leader fazioni della resistenza palestinese: uno, delle Brigate Al-Quds, ala armata del Jihad islamico, e l’altro delle Brigate Abu Ar-Rish, ala armata di Fatah.

Fonti sanitarie e testimoni oculari hanno raccontato che aerei israeliani hanno bombardato un’auto civile in cui stavano viaggiando i due, a est di Khan Younis, con almeno due missili. Le vittime sono Omar Az-Zaqzouq, 30 anni, un capo locale delle Brigate Abu Ar-Rish, e Yasir Yousuf ‘Ashur, 35 anni, un capo delle Brigate Al-Quds.

I due uomini sono arrivati in ospedale a pezzi.

Fonti ospedaliere hanno confermato che Yousuf  Qabalan, 21 anni, è morto all’istante dopo essere stato colpito da diverse pallottole israeliane: fonti all’interno delle Brigate Al-Quds, l’ala armata del movimento del Jihad islamico, hanno affermato che era uno dei loro membri. E che il giovane è morto mentre era "in missione di jihad".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.