Attacco alla Freedom Flotilla: la Ihh trascinerà Israele davanti alla Corte penale internazionale

Istanbul – Pal-Info. La Ihh, fondazione umanitaria turca, ha annunciato pubblicamente che avvierà una causa nei confronti di Israele presso la Corte penale internazionale (Cpi) dell'Aja per l'attacco omicida del contro la Freedom Flotilla, avvenuto il 31 maggio scorso.

Nell'assalto israeliano alla flotta umanitaria diretta a Gaza vennero uccisi nove passeggeri della nave turca “Mavi Marmara”.

Legali, attivisti e familiari delle vittime hanno annunciato una conferenza stampa, il prossimo 14 ottobre, proprio presso la sede della Cpi all'Aja, in Olanda.

In difesa dell'iniziativa legale contro la leadership di Israele, Ihh fa sapere che al procedimento giudiziario prenderanno parte gruppi di esperti di diritti umani.

La Fondazione turca ora si aspetta cha la Corte penalei faccia giustizia e punisca i responsabili di quel crimine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.