Attacco missilistico israeliano uccide 2 combattenti e ne ferisce 4.

 Un attacco missilistico terra-terra delle forze di occupazione israeliane hanno ucciso 2 militanti della resistenza palestinese, Ayad al-Birawi, 22 anni, e Mohammad al-Qishawi. Altre 4 persone sono rimaste ferite. L’attacco era diretto contro un gruppo dei Martiri al-Aqsa, la resistenza armata affiliata a Fatah, che si trovavano all’ingresso di Beit Hanoun, nella Striscia di Gaza settentrionale, con l’obiettivo di preparare un lancio di missili verso una postazione militare delle forze israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.