Autobomba a Gaza: uccisi almeno 3 palestinesi.

Gaza – Infopal

………….

Ieri sera, nella città di Gaza, 3 cittadini sono rimasti uccisi e altri feriti a seguito dell’esplosione di un’auto.

L’incidente è avvenuto nei pressi dell’edificio del ministero dell’agricoltura.

Testimoni oculari hanno raccontato che l’esplosione è stata prodotta missili lanciati da navi da guerra israeliane. L’auto stava trasportando una pattuglia della polizia navale palestinese diretta al ministero degli interni del governo Haniyah.

Altri, invece, hanno dichiarato che all’interno della vettura si trovava un gruppo delle Brigate Al-Quds, ala militare del Jihad islamico.
Da parte loro, fonti all’interno dell’ospedale Dar Ash-Shifa hanno dichiarato che sono arrivate teste e membra che sembrano appartenere a 4 persone, ma hanno aggiunto che è difficile quantificare esattamente il numero di cadaveri.
Il portavoce dell’esercito di occupazione ha negato ogni responsabilità israeliana nell’esplosione.

Fonti mediche hanno identificato due delle vittime. Si tratta di Yousif Hamada e Hudaibi Khadir, entrambi attivisti delle Brigate al-Aqsa, ala militare di Fatah.
Fonti del ministero degli interni del governo Haniyah hanno dichiarato che potrebbe trattarsi di un incidente involontario provocato dagli stessi militanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.