Autorità egiziane liberano palestinese detenuto da 5 anni

Gaza – InfoPal. Dopo essere risultate mendaci le accuse nei suoi confronti, ieri sera, 13 marzo, le autorità egiziane hanno rilasciato un cittadino palestinese detenuto in Egitto da circa cinque anni. 

Si tratta di Mohammed Shehadah Mahmoud Abu Rida, cittadino palestinese di Khaza'ah, località ad est di Khan Younes. Residente ad al-'Arish, l'uomo ha anche cittadinanza egiziana. 

Abu Rida era stato accusato di coinvolgimento negli attentati a Dahab, lo scorso aprile 2006, quando 23 persero la vita e circa 60 rimasero feriti. 

Dall'inizio dei disordini popolari in Egitto, le autorità egiziane hanno rilasciato oltre 25 cittadini palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.