Aviazione israeliana sgancia 5 missili e bombarda ancora Gaza. Tre palestinesi feriti

Gaza – InfoPal. Questa sera, intorno alle 20.30, l'aviazione israeliana ha lanciato cinque raid aerei. Una serie di missili hanno colpito nuovamente la Striscia di Gaza: varie postazioni della sicurezza situate lungo la costa da nord a sud sono state bombardate. 

L'Agenzia palestinese Ma'an ha riportato il lancio di un primo missile contro il quartiere generale dell'Autorità palestinese (Anp) e un club sportivo a Gaza. 

Il terzo attacco ha mirato alla postazione “Badr” delle brigate al-Qassam e un quarto missile è stato sganciato ad est di Gaza City, nella zona di Jabal ar-Ra'is. 

Infine, è stato bersagliato il nord della Striscia di Gaza, devastata una zona agricola a Beit Hanoun, “al-Burah”. 

Tre palestinesi sono rimasti feriti nell'attacco contro una vecchia postazione dei servizi d'Intelligence. 

La popolazione palestinese continua a vivere nel terrore.

(Altre fonti: Ma'an e Pal-Info).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.