Avviate le trattative indirette.

Ramallah – Agenzie. Il capo negoziatore dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp) Saeb Erekat ha dichiarato ieri l'avvio ufficiale delle trattative con Israele mediate dagli Usa, secondo diverse fonti.

 

“Dichiaro oggi in via ufficiale che le trattative indirette hanno avuto inizio”, ha affermato Erekat dopo aver incontrato l'inviato Usa per il Medio Oriente, George Mitchell, e il presidente Mahmud Abbas, a Ramallah.

L'altro ieri, il segretario generale dell'Olp Yasser Abed Rabbo aveva dichiarato che la prima fase dei negoziati sarebbe cominciata nel giro di dieci giorni e si sarebbe focalizzata sulle questioni di status finale, mentre qualche ora prima le autorità palestinesi avevano annunciato che i negoziati, rinviati per lungo tempo, erano di nuovo in pista.


Poche ore prima che Erekat dichiarasse finalmente l'inizio dei colloqui, i media israeliani avevano riportato che l'amministrazione Usa voleva appunto che questi partissero immediatamente: il giornale Haaretz, in particolare, affermava quanto riferito dai funzionari americani ad Abbas, ovvero che i piani di mediazione e le proposte di pace per il Medio Oriente non saranno rivelate finché le due parti non s'incontreranno faccia a faccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.