Az-Zahar a Blair: ignorare Hamas dimostra scarsa serietà.

Dr. Mahmud al-Zahar, dirigente di spicco di Hamas ha messo in guardia l’inviato del Quartetto per la pace in Medioriente, Tony Blair, di evitare qualsiasi tentativo di ignorare il suo movimento perché ciò lederebbe la sua serietà.

In una dichiarazione ai media, Az-Zahar, ex ministro degli esteri, ha affermato che "il movimento non è disponibile a sedersi con una persona che lo invita a rinunciare ai principi nazionali e alle speranze del popolo palestinese".

Egli ha chiarito che Hamas non cambierà la propria politica per andare d’accordo con Blair.

Blair ha iniziato ieri la visita in Israele e in Cisgiordania. E’ previsto un incontro con il presidente palestinese Mahmud Abbas.

A Blair è stato chiesto di non trattare con Hamas a causa del rifiuto a riconoscere il diritto di Israele ad esistere, a ripudiare la violenza e ad accettare gli accordi di pace firmati precedentemente dall’Anp e da Israele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.