Az-Zahar: l’aggressione israeliana è il premio per Ramallah.

Gaza – Infopal

dal nostro corrispondente

Il dott. Mahmud az-Zahar, dirigente di spicco di Hamas, e ex ministro degli esteri, ha definito l’uccisione dei cittadini palestinesi di Gaza nel quartiere az-Zaitun, compreso suo figlio Husam, "un premio per Ramallah portato dalla pessima visita di Bush".

In una dichiarazione alla stampa durante la sua visita all’ospedale ash-Shifa, per dare l’estremo saluto a suo figlio e a tutte le altre vittime della carneficina israeliana compiuta questa mattina, az-Zahar ha sottolineato: "L’aggressione è un messaggio rivolto all’applicazione della Road Map nella Striscia di Gaza a spese dei nostri figli e della nostra terra”.

Az-Zahar ha evidenziato che "Ramallah – indicando la dirigenza dell’Anp e di Fatah – complotta con il presidente americano George Bush e (Israele) per assediare e uccidere il nostro popolo. Non possiamo fare altro che difenderci". E ha confermato che la resistenza e le brigate al-Qassam "continueranno sullo stesso cammino, anche a costo che tutta la dirigenza di Hamas venga uccisa".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.