Bahr alle nazioni arabe e islamiche: intervenite immediatamente per fermare l’aggressione israeliana.

Gaza Infopal

dal nostro corrispondente

Ahmad Hahar, presidente con delega del Consiglio Legislativo palestinese, ha inviato un messaggio alle nazioni arabe e islamiche affinché intervengano immediatamente per fermare i massacri israeliani contro il popolo palestinese.

In un comunicato stampa di cui il corrispondente di Infopal.it ha ricevuto copia, Bahar sottolinea che il silenzio dei governanti, dei popoli e dei partiti arabi,"non è più accettabile, particolarmente in un momento in cui le forze di occupazione israeliane commettono crimini contro i civili palestinesi. L’ultimo, contro una festa di matrimonio, bombardata dagli spietati F16".

Bahar ha chiesto al presidente Mahmud Abbas di muoversi subito per fermare l’aggressione israeliana e interrompere qualsiasi contatto, e ha aggiunto che "i popolo palestinese non accetta più di proseguire trattative alla luce dei crimini sionisti".

Bahar ha sottolineato poi il sostegno alla resistenza palestinese che "colpisce obiettivi israeliani in risposta alla continua aggressione", e ha invitato la resistenza "a serrare le fila e dare una lezione all’occupante".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.