Bambini usati come scudi umani dall’esercito israeliano.

Questa breve intervista è stata condotta a seguito dell’operazione delle forze di occupazione israeliane "Inverno caldo" a Nablus, nella West Bank.

Jihan Tahdush, 11 anni, è stata rapita dalle truppe israeliane e costretta ripetutamente a fare da scudo umano per i soldati nelle loro ispezioni di casa in casa nella Città Vecchia.

Il breve video è una co-produzione di a-films e RJI. Gli autori possono essere contattati a a-films@no-log.org e ipplescross@yahoo.com.

Per un downloading di buona qualità:
https://video.indymedia.org/en/2007/03/767.shtml

Bassa qualità:
http://www.youtube.com/watch?v=YiO0GYsyR4A

Altri video dell’ultima operazione militare a Nablus:

http://video.indymedia.org,
http://www.youtube.com/user/afilmsmultilingual e http://www.youtube.com/user/afilmspalestine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.