Ban Ki-moon: ‘La fondazione dello Stato palestinese è in forte ritardo’

PressTv. Il segretario generale Onu, Ban-Ki-moon, sostiene che la creazione di uno Stato palestinese indipendente è in “forte ritardo”, sottolineando il bisogno di trovare una soluzione equa e duratura alla questione palestinese.

“La creazione dello Stato Palestinese è in forte ritardo”, ha dichiarato il capo Onu in un messaggio  pubblicato nella Giornata Internazionale di Solidarietà con il Popolo Palestinese, ieri 29 novembre“.

Ban Ki-moon ha poi osservato come la fine del conflitto israelo-palestinese implichi la fine dell'occupazione israeliana dei Territori palestinesi, causa dell'esistenza di milioni di rifugiati palestinesi.

“Il bisogno di risolvere questo conflitto è divenuto ancora più urgente a causa delle storiche trasformazioni che stanno avvenendo nella regione”, ha aggiunto Ki-Moon.

Il presidente dell'Autorità palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, aveva sottoposto a settembre scorso la richiesta per il riconoscimento dello Stato Palestinese al Consiglio di Sicurezza Onu.
Gli Usa hanno minacciato il veto e hanno fatto pressioni sugli Stati membri Onu per votare contro la mozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.