Ban Ki-moon: ‘Non esistono attualmente le condizioni per un ripristino dei negoziati’

New York – InfoPal. Il capo della politica estera europea, Catherine Ashton, ha provato, ancora una volta, a ottenere dai palestinesi un ripensamento sul voto all'Onu, promuovendo invano un ritorno ai negoziati nel quale rilanciare un ruolo internazionale.

Questi i contenuti degli incontri con il presidente dell'Autorità palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, e con il premier israeliano Benjamin Netanyahu, stando all'indiscrezione di una fonte diplomatica europea che ha preferito restare nell'anonimato.

Da New York, il Segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha ammesso: “Sebbene in linea di massima resti valido il principio dei negoziati per l'affermazione di due Stati in pace e sicurezza, non esistono attualmente condizioni ragionevoli per un loro immediato ripristino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.