Bande di coloni estremisti dissacrano il cimitero di Ma’man Allah.

 Gerusalemme – Infopal. In questi ultimi giorni, bande di coloni ebrei estremisti hanno dato l’assalto al cimitero di Ma’man Allah, fuori Gerusalemme, danneggiando una ventina di tombe e lapidi.

La "Fondazione Al-Aqsa per la Ricostruzione dei Luoghi santi musulmani" ha reso noto in un comunicato stampa di aver ricevuto informazioni sul coinvolgimento di coloni nelle recenti aggressioni contro il cimitero islamico.

Quello di Ma’man Allah è il più antico cimitero della Cisgiordania: la fondazione Al-Aqsa ricorda che alcuni tra i Compagni del profeta Muhammad, imam e studiosi islamici, vissuti nel VII secolo, furono sepolti lì.

Questo sito è al centro delle "attenzioni" israeliane già da tempo: http://www.poica.org/editor/case_studies/view.php?recordID=773

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.