Bimba palestinese ferita alla testa da pallottole dell'esercito israeliano. E' in fin di vita.

Tulkarem – Infopal

Una pallottola dell’esercito israeliano ha raggiunto una bimba palestinese alla testa, ferendola gravemente.

Si tratta di Zena Fadi Abdelmari Hamad, 8 anni, della cittadina di Ramin, nei pressi di Tulkarem, in Cisgiordania.

Ieri sera, l’esercito di occupazione israeliana ha invaso l’area sparando alla cieca contro le abitazioni civili: una pallottola ha raggiunto la piccola ferendola alla testa.

Zena è stata trasportata all’ospedale Thabit Thabit di Tulkarem e poi trasferita al Muqassed di Gerusalemme. E’ grave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.