Bin Laden: messaggio agli americani per l’anniversario dell’11 settembre

Da Al-Jazeera.

Bin Laden: messaggio agli americani per l’anniversario dell’11 settembre

In un nastro di 11 minuti pubblicato su un sito internet, una voce che sostiene di essere quella di Osama Bin Laden definisce il presidente USA Barack Obama “incapace” di fermare le guerre in Afghanistan e Iraq.

La voce ricorda inoltre che il motivo fondamentale degli attacchi dell’11 settembre 2001 fu il sostegno americano “ai vostri alleati israeliani, che occupano la nostra terra di Palestina”.

Non è giunta nessuna conferma indipendente che la voce del nastro appartenga a Bin Laden. Alcune notizie di ieri, provenienti da due gruppi d’informazione separati, hanno parlato di un Bin Laden che attribuisce la colpa delle guerre alla lobby e agli interessi “pro-Israele”.

“Per voi è arrivata l’ora di liberarvi della paura e del terrorismo ideologico dei neo-conservatori e della lobby israeliana” sostiene la voce. “Il motivo della nostra disputa con voi è il vostro sostegno nei confronti della vostra alleata Israele, che occupa la nostra terra in Palestina.”

“Incapacità” di Obama

La pubblicazione del nastro è avvenuta due giorni dopo l’ottavo anniversario degli attentati dell’11 settembre guidati dagli uomini di al-Qaeda, che uccisero quasi 3.000 persone. Come d’abitudine, Bin Laden si rivolge agli USA con un messaggio su questa ricorrenza.

Il video, di 11 minuti, mostra un fermo immagine di Bin Laden che fa da sfondo alla voce in questione, la quale accusa Obama di non aver portato cambiamenti significativi con il suo arrivo alla Casa Bianca, e di essere inoltre “incapace” di fermare le guerre in Afghanistan e Iraq.

Pare inoltre che il messaggio accenni alle critiche rivolte lo scorso mese di giugno da Jimmy Carter, ex presidente USA, all’invasione israeliana di Gaza d’inizio anno. Viene citato anche il discorso fatto dallo stesso Obama al Cairo lo stesso mese, dal che si deduce che il nastro è stato registrato dopo quella data.

Il sito web dov’è stato pubblicato il file audio aveva annunciato in precedenza di avere in serbo un “regalo” da parte di Bin Laden per tutti i musulmani in occasione del sacro mese di Ramadan.

L’ultimo messaggio del capo di al-Qaeda (o perlomeno a lui attribuito) era stato diffuso poco prima del discorso di Obama, nel quale il capo di stato americano parlò di un “nuovo inizio” nei rapporti tra gli USA e il mondo musulmano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.