Bombardamenti ed incursioni nelle aree orientale e meridionale della Striscia di Gaza


Gaza- Infopal. All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno bombardato l’area est del quartiere di ash-Shuja’iyya, nella parte orientale della Striscia di Gaza: un palestinese che si trovava in casa è rimastoa ferito.

Secondo il nostro corrispondente, carri armati israeliani posizionati sul confine orientale hanno aperto il fuoco, in maniera pesante, contro le abitazioni di quell’area, alcune delle quali sono rimaste danneggiate.

Fonti mediche dell’ospedale ash-Shifa descrivono le condizioni del ferito come piuttosto gravi.

Nello stesso contesto, questa mattina alcuni mezzi militari israeliani si sono dislocati nella zona del valico di Sufa, nel sud della Striscia, per proteggere l’opera di alcune ruspe che hanno condotto degli scavi su terreni di proprietà palestinese.

I mezzi militari continuano a scorazzare nell’area mentre stiamo scrivendo, e di quando in quando sparano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.