Bombardamenti israeliani uccidono un palestinese e ne feriscono altri.

 

Un palestinese è stato ucciso, e altri sono stati feriti, qualche ora fa, in un bombardamento israeliano contro un’auto civile che viaggiava sulla strada costiera, nel villaggio di Deir Al-Balah, al centro della Striscia di Gaza.  

Fonti mediche palestinesi hanno affermato che la morte di Wael Al-Aqraa, di 28 anni, e il ferimento di un altro uomo, ricoverato in gravi condizioni, sono state causate dal missile israeliano.

 

Il bombardamento segue un altro, sempre contro un’auto che viaggiava sulla strada tra Al-Zuadah e Deir Al-Balah, i cui passeggeri sono rimasti incolumi.  

Fonti palestinesi hanno riferito infatti che le forze di occupazione hanno mirato una “Mercedes” di colore grigio, che transitava sulla strada costiera, al centro della Striscia di Gaza. L’auto è stata colpita solo dai frammenti del missile e le persone nell’abitacolo si sono salvate.

 

Il gruppo apparteneva alle Brigate Al-Quds, l’ala militare del movimento del Jihad Islamico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.