Bombardamento dell’aviazione israeliana: 5 palestinesi feriti.

Gaza – Infopal

All’alba di oggi, l’aviazione israeliana ha bombardato un gruppo di resistenti delle Brigate al-Qassam posizionati vicino alla moschea at-Tawfiq, a est del quartiere ash-Shujaiyah, a est della città di Gaza.

Nell’attacco sono rimasti feriti 5 cittadini palestinesi, tra cui alcuni membri di al-Qassam, ala militare del movimento di Hamas.

Il dott. Mu’awiya Hassanien, direttore del servizio pronto soccorso del ministero della sanità, ha riferito che cinque persone sono giunte in ospedale ferite, di cui due versano in gravi condizioni.

Hassanien ha chiarito che le ferite sono state causate dalla detonazione di tre missili lanciati dall’aviazione israeliana contro un gruppo di resistenti.

Testimoni oculari hanno riferito che le ambulanze sono corse sul posto e hanno trasportato i feriti all’ospedale ash-Shifa, nella città di Gaza, e che centinaia di cittadini si sono radunati sul posto.

I testimoni hanno confermato che il quartiere ash-Shujaiyah è stato massicciamente sorvolato da elicotteri e droni israeliani. I cittadini temono altri bombardamenti.

Nei due giorni trascorsi, automezzi militari e bulldozer hanno distrutto i terreni a est del quartiere e hanno costruito muri di protezione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.