Bombardamento dell’artiglieria israeliana uccide due bimbe e ne ferisce la mamma.

Mentre l’attenzione dei media è concentrata sul conflitto in Libano (sempre, ovviamente, dalla parte degli israeliani), nella Striscia di Gaza i crimini di guerra dello stato più impunito della terra continuano senza sosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.