Bombardamento israeliano contro Gaza: ucciso un militante delle Brigate Al-Aqsa.

Nuovo bombardamento dell’artiglieria israeliana contro la città di Beit Hanoun, nella Striscia di Gaza.

Un militante delle Brigate Al-Aqsa, Hussam Al-Hawayhi, di 21 anni, è stato ucciso e altri 5 feriti.

Le Brigate Al-Aqsa e le Brigate Al-Quds hanno confermato il ferimento di cinque loro combattenti durante scontri con le forze israeliane, nei pressi dell’ex aeroporto internazionale di Gaza.

Secondo quanto dichiarato in un comunicato stampa diramato dalle Brigate, forze speciali israeliane hanno tentato di invadere la zona di Rafah a ridosso dell’aeroporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.