Brigate al-Quds: ‘Accettiamo e rispettiamo la tregua con Israele’

Gaza – InfoPal. In un comunicato stampa rilasciato ieri, le brigate “al-Quds”, ala militare del Jihad islamico, hanno riferito di accettare la tregua.

Dopo consultazioni con i Paesi arabi e ma anche dietro la sollecitazione europea, la resistenza palestinese delle brigate di al-Quds ha quindi accettato il cessate il fuoco pur di sventare un'aggressione israeliana contro il popolo palestinese. Tuttavia “resta il diritto all'autodifesa, siano gli aggrediti civili o combattenti della resistenza”.

Ammonendo inoltre la comunità internazionale dal ricadere nel silenzio nell'eventualità di una guerra israeliana, le brigate del Jihad islamico hanno confermato che lo stato d'allerta nel territorio palestinese assediato resta altissimo.

“Consociamo bene Israele, il nemico è noto per non mantenere promesse e intese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.