Brigate Al-Quds feriscono due militari israeliani.

Le Brigate Al-Quds, ala militare del Jihad islamico, hanno rivendicato la responsabilità degli attacchi contro i militari israeliani nell’area di Tal Klebo, e del lancio di una bomba anti-uomo contro una pattuglia di fanteria dell’esercito, a est delle terri di Sheikh Zayed, nel nord di Jabaliya, che hanno portato al ferimento di due soldati e di un combattente palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.