Brigate Salah ed-Din lanciano 100 razzi contro obiettivi israeliani

Gaza – InfoPal. Le brigate Nasser Salah ed-Din, ala militare dei Comitati di resistenza popolare, hanno reso noto di aver lanciato “un centianaio tra razzi e granate contro obiettivi israeliani nel sud di Israele come rappresaglia per i continui bombardamenti sulla Striscia e le vittime da essi provocate”.

Nonostante la tregua siglata domenica sera con il governo e le fazioni di Gaza, le forze di occupazione israeliane continuano a bombardare quotidianamente la Striscia di Gaza: questa mattina altri attacchi aerei hanno provocato un morto e due feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.