Campagne di arresti in Cisgiordania: le operazioni di Anp e Israele

Cisgiordania – InfoPal. All'alba di oggi, gli apparati di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) hanno condotto cinque arresti ai danni di membri e sostenitori di Hamas in Cisgiordania. I sequestri sono avvenuti a Nablus, Ramallah, Qalqiliya e al-Khalil (Hebron).

Le forze d'occupazione israeliane hanno invece arrestato 8 cittadini palestinesi tra Hebron e Ramallah, Betlemme, Tulkarem e Ariha (Gerico).

Anche questa volta, le operazioni di arresto sono state condotte con assalti alle abitazioni dei “ricercati”; tutti i residenti sono stati forzati a lasciare le proprie case dietro la minaccia delle armi.

Gli arrestati sono stati trasferiti nelle sedi dell'Intelligence israeliana per essere sottoposti ad interrogatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.