Cannonate contro i pescherecci palestinesi nel mare di Gaza.

Gaza – Infopal. La marina israeliana ha sparato questa mattina contro i pescherecci palestinesi a nord del mare di Gaza; non si hanno notizie di vittime.

Fonti palestinesi hanno infatti riferito che la marina israeliana ha bersagliato i pescatori con diversi proiettili di artiglieria, costringendoli a lasciare il mare e vietando loro di praticare la loro attività.

La marina militare israeliana prende frequentemente di mira i pescherecci palestinesi per impedire loro di entrare in mare aperto e guadagnarsi da mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.