Capodanno ebraico: ‘Abbas telefona a Peres per gli auguri. Le forze di occupazione sigillano la WB

Ramallah – InfoPal. In un momento in cui i rapporti tra palestinesi e israeliani sono tesi a causa della richiesta di adesione presentata dall'Autorità palestinese (Anp) alle Nazioni Unite, Mahmoud 'Abbas ha telefonato ieri al presidente israeliano Shimon Peres per fargli gli auguri per il Capodanno ebraico.

Fonti d'informazione dell'Anp hanno fatto sapere che “'Abbas si è congratulato con Peres e con tutti gli israeliani in occassione delle festività ebraiche” .

Tuttavia, mentre Abbas telefonava al suo “collega” Peres, le forze di occupazione israeliane creavano un “cordone di sicurezza” in tutta la Cisgiordania occupata. Il blocco sarà in vigore per quattro giorni consecutivi a partire da ieri sera, 28 settembre, fino alla notte di sabato prossimo, proprio in occasione delle festività ebraiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.