Capodanno ebraico in concomitanza con la Id al-Fitr, ma valichi sigillati in Cisgiordania.

Cisgiordania – Infopal. Israele festeggia il nuovo anno e i palestinesi la 'Id al-Fitr imprigionati nella loro città: tutti i valichi di collegamento della Cisgiordania sono stati infatti chiusi in occasione delle celebrazioni del Capodanno ebraico. Lo ha annunciato ieri l'esercito israeliano.

I valichi sono stati chiusi ieri a mezzanotte e riaprirano l'11 settembre. Potranno attraversarli soltanto il personale medico, gli operatori delle ong e avvocati, ma sotto stretto coordinamento tra l'amministrazione dell'Anp e i militari.

In questi giorni, i musulmani palestinesi festeggeranno anche la Id al-Fitr, la festa che chiude il periodo di digiuno del mese sacro di Ramadan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.