Carter incontrerà dirigenti di Hamas.

Gaza – Infopal

Fonti palestinesi hanno riferito che Hamas e il governo di Ismail Haniyah hanno ricevuto un invito per incontrare l’ex presidente americano Jimmy Carter al Cairo.

L’invito nella capitale egiziana è stato formulato dopo il divieto da parte di Israele all’ingresso di Carter nella Striscia di Gaza, dove avrebbe voluto incontrare i dirigenti di Hamas.

Le stesse fonti hanno spiegato che az-Zahar e Said Siyam, due dirigenti di spicco del movimento di resistenza islamica, si recheranno al Cairo e che la delegazione chiarirà a Carter la posizione di Hamas e del governo su tutte le questioni in sospeso, in particolare l’assedio imposto da Israele e dall’America alla Striscia di Gaza.

Venerdì 18 aprile, l’ex presidente Carter incontrerà a Damasco il presidente dell’ufficio politico di Hamas, Khaled Mishaal, nonostante i tentativi americani e israeliani di far fallire l’iniziativa. Carter ha confermato la necessità di coinvolgere Hamas e Siria nell’agenda politica mediorientale.

Ricordiamo che l’ex presidente Usa è autore del bestseller "Palestine, peace not apartheid", molto criticato da Israele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.