Carter: l’assedio di Gaza è un crimine, un atto selvaggio

Cairo – Infopal

L’ex presidente degli Stati Uniti, Jimmy Carter, ha criticato Israele e l’amministrazione americana, e ha dichiarato che l’assedio della Striscia di Gaza è "un crimine e è un atto selvaggio", e ha precisato che i tentativi americani per isolare il movimento islamico Hamas ottengono risultati negativi.

In un discorso all’università americana del Cairo tenuto giovedì 17 aprile, e dopo aver incontrato la delegazione di Hamas proveniente da Gaza, guidata dal Mahmud az-Zahar, Carter ha dichiarato che i palestinesi a Gaza “muoiono di fame” e consumano un quantitativo di calorie giornaliere minori di quelle consumate dagli abitanti delle zone più povere del contenete africano.

L’agenzia stampa Reuters ha riportato queste affermazioni pronunciate da Carter: "Questa crudeltà commessa per punire la gente di Gaza è un crimine. Proseguirla fa rabbia.
Israele e Stati Uniti tentano di rendere la vita a Gaza peggiore che in Cisgiordania, controllata da Fatah rivale di Hamas.
Credo che dal punto di vista politico questo rafforzi la popolarità di Hamas e indebolisca quella di Fatah. E’ il contrario di ciò che sta cercando di ottenere l’America".

L’ex presidente americano ha sottolineato la necessità di coinvolgere Hamas nelle trattative di pace, ha spiegato che ci sono dirigenti israeliani disponibili a incontrare Hamas, e ha espresso la speranza che ciò possa accadere in un prossimo futuro.

I due dirigenti di spicco del movimento di Hamas, Mahmud az-Zahar e Said Siyam, giovedì hanno incontrato l’ex presidente americano Carter su sua richiesta dopo che Israele aveva rifiutato di lasciarlo entrare la Striscia di Gaza assediata.
Az-Zahar ha dichiarato alla stampa che "Carter è riuscito a rompere tutti i divieti israeliani che hanno voluto impedire il suo incontro con Hamas". E ha aggiunto: "Egli ha insistito per incontrare i fratelli a Damasco (il presidente dell’ufficio politico di Hamas Khaled Mishaal, ndr) e noi, al Cairo, dopo il divieto israeliano".

Notizie correlate:

16-04-2008 Carter incontrerà dirigenti di Hamas.

16-04-2008 Missione privata di Jimmy Carter in Medio Oriente. Gelo in Israele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.