Carter: ‘L’assedio su Gaza, tra le violazioni ai diritti umani più eclatanti al mondo’

Gaza – Pal-Info. In un'intervista rilasciata ad al-Jazeera ieri, 12 novembre, l'ex presidente statunitense Jimmy Carter riconosce che Israele ed altri Paesi nella regione stanno lavorando per rafforzare il movimento di Fatah contro Hamas.

“L'assedio contro la Striscia di Gaza è tra le violazioni ai diritti umani più eclatanti al mondo. La pace non può esser raggiunta senza alcuna garanzia di sicurezza per i palestinesi. Hamas ha vinto le elezioni e tuttavia viene perseguitato: i suoi deputati sono arresti e minacciati di deportazione”.

“Il mondo resta a guardare – tra di essi c'è chi prova soddisfazione davanti alla vita sotto l'assedio mentre oltre 40mila studenti palestinesi quest'anno restano ancora a casa perché Israele vieta l'ingresso di materiali da costruzione e logistica per l'istruzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.