Caso Al-Mabhouh: Dublino richiama diplomatico israeliano.

Dublino – Pal-Info. Ieri, 15 giugno, il ministro degli Esteri irlandese Micheal Martin ha confermato che dalle indagini condotte sui passaporti irlandesi – tra quelli utilizzati nell’assassinio del leader di Hamas a Dubai, Mahmoud Al-Mabhouh, lo scorso gennaio -, essi risultano essere stati falsificati.

Giunti i risultati del riscontro, Dublino ha richiamato uno dei diplomatici israeliani in Irlanda per discutere sull’illegalità dell’operazione e per comunicare il disappunto del governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.