Cento tombe del cimitero ‘Ma’minallah’ portate via dalle autorità d’occupazione

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Cento tombe sono state portate via nello storico cimitero islamico gerosolimitano di Ma'minallah sul quale Israele pianifica una nuova area dall'identità esclusivamente ebraica e un “Museo della Tolleranza”.

La sparizione di numerose ossa era stata già denunciata dall'autorità islamica di al-Quds (Gerusalemme), mentre le ultime operazioni hanno comportato il trasferimento di cento casse in metallo su camion israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.