Chiuso il terminal di Rafah. Zahhar entra con donazioni per 40 milioni di dollari.

Le forze di occupazione israeliane oggi hanno chiuso il terminal di Rafah, bloccando nuovamente il transito dei palestinesi da e per la Striscia di Gaza, smentendo dunque la garanzia di tenere aperto il passaggio nelle giornate di martedì e mercoledì.

La chiusura del valico sembra sia da attribuirsi ad una ritorsione israeliana per il ritorno del ministro degli Esteri  Mahmoud Al-Zahhar da un viaggio nei paesi arabi dove ha raccolto 40 milioni di dollari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.