Cinque palestinesi arrestati a Nablus e un sesto a Hebron.

Oggi, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato 5 palestinesi nella città di Nablus e nel campo profughi di Balata, in Cisgiordania.

Fonti di sicurezza nella provincia di Nablus hanno confermato che i nomi degli arrestati sono: Aburrahman Darwish Al-Qani (18 anni), Ghassan Ghazi Abu Hamadah (17 anni), Mohammad Hamed As-Saruji (17 anni), Mohammad Nimr As-Sahili (17 anni), tutti del campo profughi di Balata.

I soldati di occupazione si sono comportati in modo molto violento durante le operazioni di perquisizione delle case: hanno trattato tutti – donne, bambini, ecc. in maniera selvaggia. 

Le forze di occupazione hanno il arrestato un cittadino palestinese, Ahmad Mohammad Muslem Al-Hawamdeh, vicino al campo profughi Al-Fawar, a sud di Hebron, in Cisgiordania, dopo avere bloccato decine di persone e di auto al posto di blocco, con la scusa di dare la caccia a “ricercati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.