Cisgiordania: campagne di arresti di Israele e Anp

Cisgiordania. InfoPal. Quattro palestinesi sono stati arrestati all'alba di oggi dalle forze d'occupazione israeliane.

I cittadini palestinesi sono stati prelevati dalle rispettive abitazioni, circondate preventivamente dai militari che hanno proceduto imponendo l'ordine di consegnarsi.

La radio israeliana riporta la consueta notizia dei sospetti di partecipazione attiva alla resistenza contro l'occupazione e cita la fase interrogatoria alla quale i palestinesi sarebbero stati sottoposti nelle ore successive all'arresto.

Sempre questa mattina, le forze di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), hanno arrestato quattro cittadini palestinesi tra Nablus, Ramallah, Tulkarem e Betlemme.

Questi ultimi vanno ad aggiungersi a quelli di sabato scorso, 27 novembre, quando erano stati arrestati altri quattro cittadini, tra membri e sostenitori di Hamas; due sono studenti dell'Università al-Quds.

Intanto, crescono i casi di testimonizanze di metodi tortura utilizzati dagli apparati di sicurezza di Ramallah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.