Cisgiordania: decine di convocazioni da sicurezza Anp. 12 palestinesi arrestati da Israele

Cisgiordania – InfoPal. Le città palestinesi di Nablus, Salfit e al-Khalil (Hebron) sono state prese d'assalto questa mattina dagli apparati di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp). Oggi però, non si registrano arresti, bensì convocazioni a colloquio, operazioni che di frequente si concludono con un fermo e poi la detenzione.

Quasi tutti i palestinesi convocati sono decine di studenti dell'Università di Nablus “an-Najah” e in queste ore si trovano ancora presso i centri della sicurezza.

Sempre oggi, le forze d'occupazione israeliane hanno arrestato 12 cittadini palestinesi in Cisgiordania. Gran parte degli arresti sono avvenuti nel campo profughi di Jenin.
Due dei palestinesi portati via dai soldati israeliani erano stati rilasciati di recente dalle prigioni della sicurezza dell'Anp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.