Cisgiordania: invase 4 città e arrestati 10 palestinesi

Ramallah – Infopal. All'alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno lanciato una campagna d'invasioni e arresti in diverse città della Cisgiordania.

Fonti militari israeliane hanno riferito di aver assaltato Jenin, Qalqilya, Nablus e Ramallah durante le prime ore del mattino e di aver arrestato dieci palestinesi, considerati “ricercati”. L'esercito non ha rivelato i nomi dei detenuti né la loro appartenenza, ma ha confermato che “sono stati inviati ai centri di sicurezza per essere interrogati”.

Questo tipo di operazioni è ormai all’ordine del giorno in Cisgiordania, e punta a scovare i militanti palestinesi accusati di resistenza all'occupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.