Cisgiordania, l’Anp arresta 8 sostenitori di Hamas.

 

Ramallah – Infopal. Hamas ha accusato le forze di sicurezza dell'Anp in Cisgiordania di aver arrestato otto dei suoi sostenitori nel corso degli ultimi due giorni.

In un comunicato stampa, si legge: “Le forze di sicurezza palestinesi a Hebron (Cisgiordania meridionale), hanno arrestato Munther e Shaher Abu Qwaider, Sisar Abdulbasit e suo cugino Musa Abdulbasit, dopo averli convocati in caserma”.

Il movimento ha affermato che le forze di sicurezza palestinesi nella provincia di Tulkarem hanno arrestato l'ing. Fathi Twair per la quarta volta, il dentista Eyad Qashu, il commerciante Nizar Shadid, proprietario della scuola islamica al-Aqsa, e Mohammad Abu Zeina.

Nello stesso contesto, le forze di sicurezza di Qalqilya continuano a tenere imprigionato da oltre un mese l'ex detenuto Mohammad Daud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.