Cisgiordania, le forze di Abbas proseguono le persecuzioni politiche contro i membri di Hamas.

Cisgiordania – Pic. Le milizie del presidente dell'Anp, Mahmud Abbas, proseguono le persecuzioni politiche contro i sostenitori di Hamas nei territori occupati della Cisgiordania.

Il sito web ufficiale del movimento in Cisgiordania, “Umamah”, oggi ha riferito che le milizie di Abbas, a Salfit, hanno convocato il padre del detenuto delle brigate al-Qassam Ramzi Meree di Qrawat Bani Hassan per un interrogatorio.

Inoltre, il governo di Ramallah prosegue la campagna di licenziamenti: nella provincia di Nablus ha licenziato infatti l'insegnate Sawsan Abu al-Ala, dalla cittadina di Taluza.

A Hebron è toccato a due poliziotti: Haitham Abdullah Asafra e Bahjat Talab Atawna, di Beit Khail. Lavoravano nella polizia da 15 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.