Cisgiordania nel mirino degli arresti dell’Anp

Cisgiordania – InfoPal. Questa mattina, gli apparati di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) hanno condotto campagne d'arresti in Cisgiordania.

Sette cittadini, presunti affiliati del Movimento di resistenza islamica, sono stati sequestrati.

Le aree palestinesi prese d'assalto dagli ufficiali dell'Anp sono state: Nablus, Ramallah, al-Khalil (Hebron), al-Quds (Gerusalemme), Salfit, Qalqiliya e Tulkarem.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.