Cisgiordania: numerosi gli arresti di Israele e sicurezza dell’Anp

Cisgiordania – InfoPal.  Questa mattina, le forze d'occupazione israeliane hanno arrestato 12 cittadini palestinesi in Cisgiordania.

Sequestrati nei governatorati di Ramallah, Qalqiliya e Betlemme sono stati condotti tutti presso i centri d'indagine israeliani per essere sottoposti ad interrogatorio.

Sempre oggi, gli apparati di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) hanno arrestato 11 palestinesi  a Tulkarem, Qalqiliya, al-Quds (Gerusalemme), al-Khalil (Hebron) e Nablus.

Tra i sequestrati non vi sono solo presunti affiliati o sostenitori del Movimento di resistenza islamica, ma anche semplici cittadini che avevano manifestato pubblicamente il proprio sostegno alla rivolta popolare in corso in Egitto. A Ramallah è stato sequestrato lo Shaykh Ahmed ar-Rayyan, leader di Hamas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.