Cittadino palestinese, membro di Hamas, rapito dai soldati israeliani.

Ieri, nel villaggio di Masliya, le truppe israeliane hanno rapito un cittadino palestinese di 40, Yehya Abul Rub, con l’accusa di appartenenza al movimento di Hamas. 
Fonti locali hanno reso noto che numerosi veicoli militari israeliani hanno fatto irruzione nella città aprendosi la strada verso la casa di Abul Rub.

Hanno inoltre raccontato che i soldati hanno perquisito la casa prima di arrestarlo. Abul Rub aveva già passato alcuni anni nelle prigioni israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.